Consumo di suolo, audizione al Senato della Repubblica delle RPT

La Rete Professioni Tecniche ha trasmesso lo scorso 10 dicembre alle commissioni Territorio-Ambiente e Agricoltura del Senato una memoria ufficiale relativa all'audizione – svoltasi il 6 dicembre 2018 - nell’ambito dell’esame sui disegni di legge in materia di consumo del suolo.

Al fine di migliorare tali disegni di legge, il documento della RPT propone le seguenti misure:

- Semplificare i livelli di pianificazione di area vasta: soprattutto alla luce della quasi definitiva eliminazione delle Province, si torni a piani di area vasta a geometria variabile;

- Prevedere adeguate risorse economiche che devono virtuosamente essere impegnate oggi per evitare maggiori costi domani (il caso degli eventi sismici ci ricorda periodicamente e con drammaticità che la rigenerazione è in molti casi garanzia di salvaguardia del primo valore ambientale, la vita umana);

- Prevedere adeguate risorse umane negli enti locali, soprattutto i comuni, senza le quali nessun processo virtuoso può essere attuato;

- Prevedere serie forme di incentivazione per la rigenerazione urbana e la compressione del consumo di suolo nonché forme di dissuasione adeguate in caso di insufficiente attuazione della stessa.